Ristorante la Torre di Gargonza

News & Eventi

girare la toscana in vespa

Girare la Toscana in Vespa

Posted on

Sappiamo tutti che la Toscana è una delle regioni più belle della nostra penisola grazie alla grande varietà di paesaggi che può offrire. Dal mare, alla montagna passando per le sinuose colline famose in tutte il mondo.
E che dire poi della grande culturia e storia che contraddistingue questa regione grazie a personaggi illustri e famosi come Dante Alighieri, Michelangelo, Leonardo da Vinci, Pucicni, Carlo Collodi, Giotto, Piero della Francesca e perchè no anche Roberto Benigni o Leonardo Pieraccioni.

La Toscana si offre a tanti modi per visitarla. Che sia per lunghi periodi o per brevi weekend si possono predisporre degli itinerari che vi possono portare alla scoperta di luoghi di grande fascino, borghi medioevali, città storiche ricche di monumenti, natura e mare anche selvaggio ma incontaminato lungo la costa, tutto in piena libertà.
Ma allora perchè non pensare di girare la Toscana in Vespa?  La Vespa è uno dei migliori mezzi di trasporto per visitare la nostra regione, poco ingombrante e a bassa velocità vi permetterà di viaggiare potendo ammirare il panorama circostante e scoprire i tanti gioielli artistici, culturali e naturali che la Toscana offre.
Il saliscendi tipico delle verdi colline senesi, del Chianti o della Val di Chiana, le tante osterie dove poter assaggiare e degustare i vini tipici e la gastronomia locale toscana saranno a portata di mano girando con la Vespa nella splendida Toscana.

Firenze, Siena, Lucca, Pisa, Arezzo ma anche la costa della Versilia e quella degli Etruschi, saranno tutti alla vostra portata lungo meravigliosi itinerari da percorrere con la Vespa. E ancora nell’entroterra San Gimignano, Volterra, Monteriggioni, le Crete Senesi, i castelli come il nostro a Gargonza, le abbazie come quelle di Sant’Antimo o di San Galgano, con la famosa spada nella roccia, vi lasceranno senza fiato arrivando con la vostra Vespa.
Simbolo della migliore Italia rinata dopo la guerra e dei giri domenicali con gli amici, e grazie alle due ruote, avrete quindi il privilegio di fermarvi sul ciglio della strada per ammirare e fotografare il paesaggio toscano, le chiese medioevali, i casali con i cipressi, le albe e i tramonti sulle colline.
Un ritmo rilassato che vi farà apprezzare maggiormente il viaggio e l’itinerario tra storia, natura, cultura e gastronomia.

E se vi trovate a passare per la Val di Chiana, non dimenticate di venirci a trovare a visitare il castello e magari anche per pranzo al nostro ristorante, vi accoglieremo con grande simpatia ed allegria!

foto credits: echiner1 – Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *